HOME  CHI SIAMO ON AIR LA MONTAGNA LINK CONTATTI
 
 
 PROGETTI e NOTE

 BREAKIG NEWS, METEO e...


Propagazione
Indice K, indice A, MUF...
coming soon

 

 
 

Il 2022 è in dirittura di arrivo, in quest’anno abbiamo inaugurato il Diploma dedicato al rispetto degli ambienti naturali ottenendo risultati inaspettati come prima edizione, questo grazie alle migliaia di OM che ci hanno seguito con costanza e si sono dimostrati dei veri “Hunter” quindi, il primo grande complimento va a tutti loro, BRAVI!!! Poi ovviamente ci sono le stazioni attivatrici che, anche se poche e non ben distribuite sul territorio si sono messe in gioco durante le attività outdoor cercando di aguzzare bene l’orecchio così da non escludere neanche il segnale piu basso e lontano.
I numeri parlano da soli, bastavano cento punti per ottenere l’Award per i radioamatori italiani (60 per quelli europei e 40 per gli extraeuropei) ma siamo andati ben oltre toccando cifre ben superiori, centinaia e centinaia di punti individuali! Ovviamente, con questi numeri vien da se che ci sarà una “Honor Roll”, è il minimo che si possa fare. E proprio da questi cacciatori traspare il desiderio che per il 2023 si possa replicare quindi, riorganizzando un po la macchina operativa che gestisce il Diploma, rinnovando i sistemi per l’acquisizione dei QSO quindi dei punti assegnati e della copertura territoriale degli attivatori, son quasi certo che il Diploma 2023 sarà ancora piu entusiasmante e coinvolgente.
Gli obiettivi per il 2023 non si riferiscono esclusivamente al Diploma ma a tutta una serie di attività che coinvolgano i partecipanti sia “On Air” che sul territorio, cercheremo anche grazie alle collaborazioni con terze parti, Comuni – Scuole – Club – Associazioni ecc. di essere piu presenti così da riuscire a condividere meglio la nostra “Mission” direttamente sul campo.
L’informazione e la condivisione sono elementi fondamentali e soprattutto non legati a burocratici schieramenti, per una divulgazione in puro “Ham Spirit” ognuno di noi mette a disposizione il suo tempo libero le sue conoscenze ed esperienze e spesso i propri “denari” perché  AlpiRadio sia formativo, piacevole e trasparente.
Ringrazio tutti gli appartenenti al sodalizio, tutti quelli che ci hanno supportato e spronato nella nostra attività e tutti quelli che in futuro vorranno collaborare con noi.

Fabrizio IU1GFO AlpiRadio.it founder

 
 

II1ALPI e la pioggia
08/05/2022 Monte Pietraborga

Un particolare ringraziamento ai miei 2 compagni di ventura che oggi hanno condiviso con me la giornata radiantistica tra temporali, schiarite, sole pieno e di nuovo piogge. Grazie a Beppe I1WKN (pozzo di sapienza) e Riccardo IU1PZJ (giovane radioamatore volenteroso che sta crescendo velocemente).
Un ringraziamento va anche a tutti gli amici radioamatori, vicini e lontani, che hanno risposto alle nostre chiamate e che ci hanno tenuto compagnia e fatto fare qualche risata. Un pensiero che facevo oggi e mi hanno confermato anche i due compagni è che quando si parte per una cima o un'attivazione sai che sentirai la voce amica di altri colleghi radioamatori che non conosci personalmente ma che ti rendono felice perché li hai sentiti. Anche perché ho imparato che quando arrivi in cima, non importa quanta strada hai fatto, quando cominci a chiamare sai che i soliti amici ti vengono a cercare e ne conoscerai altri nuovi ed oggi sono contento di aver sentito parte degli amici che solo la radio ti porta.
Da quando abbiamo iniziato il diploma molti OM mi/ci elogiano per l'attività che stiamo facendo, altri si complimentano e ci confermano che continueranno a seguire fino alla fine ed anche di più. Il diploma alpiradio si sta rivelando, almeno per me come attivatore, una bella esperienza e gratificazione per il lavoro che sta dietro le quinte della preparazione delle attivazioni e tutto quanto il resto.
Grazie a tutti e continuate a seguirci su tutti i fronti.
Lucio IU1LCP


Aggiornato al in elaborazione

DIPLOMA 2022
Rispetto degli Ambienti Naturali


Il Diplomi 2022 in formato pdf sono stati inviati al vostro indirizzo e-mail presente su QRZ.com

 
La nuova Rubrica Tecnica dedicata all'autocostruzione
 
 
 
SOCCORSO IN MONTAGNA
In caso di emergenza contattare i numeri telefonici 112 o 118
Frequenze Radio di Emergenza in Montagna
In quota con prudenza
Nella sezione "La montagna" sono presenti informazioni geografiche - cartografiche, sicurezza, meteo, attività e consigli utili.

 

 
 

Supportaci con una donazione

 RACCONTI  
 

08/01/2023
Piante Carnivore
Racconti ispirati a narrazioni con vegetali provenienti da luoghi esotici che si nutrono di esseri umani. Una delle leggende più antiche è forse quella dell’albero in grado di divorare esseri umani... Un'altra invece parla dei Trifidi, piante capaci di uscire dal terreno e di cacciare attivamente la preda.
Leggi

 

07/01/2023
Antenna/P il setup
Quando si organizza una qualsiasi attività in portatile ci si chiede sempre: quale antenna mi porto?
In questo articolo racconto le mie impressioni sulle possibili antenne utilizzabili in attività portatile e quali sono i fattori che mi hanno portato a scegliere ****, ottimo compromesso tra praticità, efficienza e facilità di utilizzo.
Leggi

 

19/11/2022
Monte Baussetti anche a cavallo
Domenica 13 novembre 2022, il Team Alpiradio in escursione nella provincia di Cuneo, nello specifico, a Pamparato, per fare attività radio e trascorrere una giornata di trekking insieme. Il campo base è stato allestito di buon mattino al Colle della Navonera (1422 mt)...
Leggi

  

16/11/2022
Le Radiosonde "con smartphone
"
Nell'articolo precedente ci siamo concentrati sulla ricezione “ad orecchio” delle radiosonde. Per facilitare la caccia, un gruppo di radioamatori italiani ha messo a punto un sistema denominato MysondyGO che permette, con una piccola spesa hardware, di interfacciare un ricevitore/decodificatore UHF con lo smartphone, attraverso il Bluetooth.
Leggi

 

04/10/2022
Le Radiosonde "usa e getta"
Tanto lo sappiamo, a pasquetta piove....
Ogni volta che sto a casa c'è bel tempo e quando esco si mette a piovere. Chiunque ci ha pensato almeno una volta, ma ti sei mai chiesto come si fa una previsione meteo? E cosa centra la radio con il clima? Se vuoi scoprirlo, non perdere tempo, leggi subito l'articolo!
Leggi

   

30/09/2022
Notte Europea dei Ricercatori 2022
A.R.I. sezione di Torino e AlpiRadio.it in un'area dedicata del Museo dell'Astronomia e dello Spazio al Planetario di Torino. Come in ogni edizione ha coinvolto i radioamatori e i visitatori in un'avvincente giornata dedicata alla ricerca, numeroso il pubblico intervenuto e grande soddisfazione per l'ottima riuscita.

   

08/09/2022
Un'antenna per lo spazio
Partendo dalle basi si andrà sempre più in profondità nel fantastico mondo della radiotecnica. Una guida pratica per la ricezione di satelliti meteo, ma non solo... Consigli e accorgimenti tecnici aiuteranno il lettore a comprendere l'importanza di una buona progettazione e lo stimoleranno a mettersi in gioco sperimentando divertendosi.
Leggi

 

13/08/2022
Rocciamelone Expedition
Sabato 16 luglio 2022, ore 14:30, un gruppo di amici OM composto da due Riccardo (IU1PZJ – IZ1GDB), un Giovanni (IK1WEG) e famiglie, si dirige in direzione Rocciamelone...
Il piano: arrivare al rifugio "La Riposa" salire al secondo rifugio, il "Ca d'asti", per il pernottamento. Il giorno successivo, conquista della cima e ritorno a casa per l'ora di cena.  Ecco come è andata...
Leggi

 

 

 

 Torna su 
 

Siamo sui social

HOME | CHI SIAMO | ON AIR | LA MONTAGNA | LINK | CONTATTI
 

Copyright © 2018 - 2023 alpiradio.it - Tutti i diritti sono riservati | Cookie Policy | Disclaimer | Powered by IU1GFO


Sito con certificato di sicurezza